ARTE ALLO SPECCHIO

STORIA DELL'ARTE

ARTE ALLO SPECCHIO
STORIA DELL'ARTE

autore: Nifosi'

editore: LATERZA

L’Arte allo specchio è un manuale in tre volumi che presenta una trattazione completa e aggiornata della Storia dell’arte. Sostenuto da un articolato metodo didattico, l’Autore persegue l’obiettivo di educare gli studenti, sin dall’inizio del loro percorso scolastico, a comprendere l’Arte, dalle origini alle diverse forme in cui si presenta nella cultura visiva contemporanea, realizzando un costante confronto fra le epoche artistiche passate e la contemporaneità.

Caratterizza questo manuale una vera novità nel panorama editoriale scolastico: le schede Arte ieri/oggi (almeno una per capitolo) che, per piccoli assaggi, introducono gli studenti alle arti e all’architettura del tardo Novecento e del XXI secolo, ricercando il filo rosso che mantiene vivo il dialogo fra passato e presente.

Ogni Sezione del manuale presenta un esaustivo inquadramento storico-culturale in apertura, attraverso le rubriche "Il tempo e lo spazio" e "Il tempo e l'arte", e capitoli segnalati in colore diverso per i diversi ambiti della disciplina (architettura, arti visive, protagonisti).

Come in tutte le opere di Nifosì, resta centrale l’analisi delle opere, che in questo manuale si arricchisce di due nuove schede: oltre l’ormai collaudata Lettura d’opera, sono presenti Analisi grafiche e Letture brevi, che aiutano l'alunno a studiare le opere maggiori con approcci differenti. Il consueto ricco corredo iconografico è qui implementato da disegni di architettura e rielaborazioni grafiche, che aiutano lo studente nella comprensione e memorizzazione.

Ulteriore novità nei tre volumi sono gli approfondimenti di Fonti e Critica a fine Sezione e la didattica proposta a tutti i livelli con glossario infraparagrafo, domande a fine paragrafo, attività a fine capitolo, laboratorio delle competenze a fine Sezione (che comprende una stazione di autovalutazione e compiti di realtà).

In chiusura di ciascun volume, un dizionarietto delle Tecniche e dei Materiali offre un agile strumento di ulteriore approfondimento.

In allegato al volume 1:
CITTADINI DELL’ARTE. Beni culturali, arte e territorio offre allo studente gli strumenti per scoprire, leggere e valorizzare il nostro passato e il nostro territorio ed esplorare le possibilità lavorative nel settore dei Beni Culturali:

  • nella prima parte, capitoli specifici dedicati a discipline attinenti al mondo dei Beni Culturali e ai relativi mestieri (archeologia, restauro, musei, paesaggio, legislazione e tutela, i nuovi mestieri dei Beni Culturali) si chiudono con una scheda di formazione e lavoro e un laboratorio delle competenze;
  • nella seconda parte, ventidue Itinerari d’arte svelano l’Italia meno conosciuta dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

In allegato al volume 3:
CLIL History of Art per il V anno: un valido sostegno per gli insegnanti che vogliono applicare la metodologia Content and Language Integrated Learning in L2. Utilizzabile dal docente di Storia dell’arte in via esclusiva oppure in collaborazione con il docente di lingua inglese, senza replicare i contenuti del manuale fornisce spunti di riflessione su temi salienti della storia dell’arte. Le singole attività proposte intendono favorire il perseguimento di obiettivi essenziali quali:

  • l’acquisizione di un’adeguata metodologia di lettura e analisi delle fonti visive o testuali;
  • l’esercizio all’uso corretto della lingua, con compiti che non sono mai svincolati dalle competenze specifiche per l’anno di corso;
  • la pratica della comunicazione e della breve esposizione in lingua a partire da un argomento di studio;
  • la comprensione di punti di contatto e di correlazione fra manifestazioni artistiche,
  • movimenti o artisti diversi.

Disponibili inoltre le Lezioni di storia dell’arte  BES, un indispensabile strumento per sostenere lo studio degli alunni con Bisogni Educativi Speciali: in un volume unico, i fenomeni che hanno caratterizzato la produzione artistica dalla preistoria ai giorni nostri, scanditi in lezioni facilitate e ad alta leggibilità, con l’ausilio di immagini di grande formato corredate da snelle finestre di testo, di mappe concettuali e di attività strutturate. Utili anche per le esigenze di ripasso e recupero.

Materiali per la didattica e la verifica, in tre volumi, offrono importanti novità:

  • Arte Intercultura, inserto a colori sull’arte dei paesi di provenienza della maggioranza degli studenti di origine straniera: Romania, Albania, Marocco e Cina;
  • programmazione per competenze;
  • UDA e compiti di realtà;
  • flipped classroom;
  • verifiche e verifiche per l’inclusione (disponibili anche in formato PDF e Word);
  • visite guidate “animate”;
  • alternanza scuola lavoro;
  • soluzioni alle prove di verifica e agli esercizi nei volumi.

vol. 1 Dalla preistoria al Gotico internazionale

ISBN: 9788842116110, edizione 2018
pp. 616 con Cittadini dell'Arte. Beni culturali, arte e territorio (pp. 206) + manuale digitale (epub) + contenuti digitali, € 31,90 | Acquista

vol. 2 Dal Rinascimento al Rococò
ISBN: 9788842116127, edizione 2018
pp. 612 + manuale digitale (epub) + contenuti digitali, € 31,90 | Acquista
vol. 3 Dal Neoclassicismo a oggi
ISBN: 9788842116134, edizione 2018
pp. 628 con CLIL History of Art per il V anno (pp. 84) + manuale digitale (epub) + contenuti digitali, € 31,90 | Acquista

 

la comprensione di punti di contatto e di correlazione fra manifestazioni artistiche, movimenti o artisti diversi. PROPOSTA DI ADOZIONE

Si propone per l’adozione nelle classi _____________________________________ il seguente testo:

Giuseppe Nifosì

L’ARTE ALLO SPECCHIO

Arte Ieri Oggi

+ Cittadini dell’Arte. Beni culturali, arte e territorio

+ CLIL History of Art per il V anno

 

vol. 1. Dalla Preistoria al Gotico internazionale

pp. 630 ca + 206 (Cittadini dell’Arte) • Euro 31,90

ISBN 978-88-421-1611-0

 

vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò

pp. 630 ca • Euro 31,90

ISBN 978-88-421-1612-7

 

vol. 3. Dal Neoclassicismo a oggi

pp. 650 ca. + 84 (CLIL History of Art per il V anno) • Euro 31,90

ISBN 978-88-421-1613-4

 

MOTIVAZIONE         L’ARTE ALLO SPECCHIO si segnala per le seguenti caratteristiche:

  1. Inquadramenti storici e culturali ad apertura di ogni sezione;
  2. Capitoli segnalati in colore diverso per i diversi ambiti della disciplina (architettura, arti visive, protagonisti);
  3. Centralità dell’analisi delle opere, messe a fuoco in Letture d’opera, Analisi grafiche e Letture brevi;
  4. rubrica Arte ieri/oggi: introduce, per piccoli assaggi, alle arti e all’architettura del Novecento e del XXI secolo;
  5. didattica a tutti i livelli: glossario infraparagrafo, domande a fine paragrafo, attività a fine capitolo, laboratorio delle competenze a fine modulo (con compiti di realtà);
  6. Corredo iconografico, con disegni di architettura e rielaborazioni grafiche;
  7. Approfondimenti di Fonti e Critica a fine sezione;
  8. In chiusura di volume, dizionarietto delle Tecniche e dei Materiali.

 

I Materiali per la didattica e la verifica, in tre volumi, offrono:

  • Arte Intercultura, inserto a colori sull’arte dei paesi stranieri maggiormente rappresentati nelle scuole italiane: Romania, Albania, Marocco e Cina;
  • Programmazione per competenze;
  • UDA e compiti di realtà;
  • flipped classroom;
  • nuove verifiche e verifiche per l’inclusione;
  • visite guidate “animate”;
  • alternanza scuola/lavoro al centro dell’Esame di Stato;
  • letture critiche;
  • soluzioni alle prove di verifica e agli esercizi nei volumi.

 

In allegato al vol. 1, Cittadini dell’Arte. Beni culturali, arte e territorio: un agile volume che fornisce gli strumenti per scoprire, leggere e valorizzare il nostro passato e il nostro territorio.

Cittadini dell’Arte offre una panoramica delle materie attinenti il mondo dei Beni Culturali (archeologia, restauro, beni culturali, musei, paesaggi, legislazione e tutela) con un capitolo dedicato alle possibilità lavorative offerte in questo campo.

Integrano la trattazione:

•       un set di schede: Approfondimenti, Curiosità, Formazione e Lavoro;

•       voci di Glossario;

•       Laboratori delle competenze e compiti di realtà.

22 Itinerari culturali, infine, attraversano l’Italia meno conosciuta, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

 

  • In allegato al vol. 3, il fascicolo CLIL History of Art per il V anno offre un valido sostegno per gli insegnanti che vogliono applicare la metodologia Content and Language Integrated Learning in L2. Utilizzabile dal docente di storia dell’arte