IN DIALOGO PLUS

Religione per medie inferiori

IN DIALOGO PLUS
Religione per medie inferiori

autore: Fiandaca

editore: Il Capitello

In Dialogo Plus nasce da una lunga esperienza di insegnamento e di sperimentazione didattica da parte dell’autore e dalla necessità di costruire un corso di IRC “completo” che sia in grado di integrare diverse esigenze (la programmazione con Traguardi e obiettivi di apprendimento, i contenuti disposti a lezione, la brevità e la linearità dell’esposizione, l’operatività, l’attenzione a tematiche trasversali a più discipline, la leggerezza dell’impostazione grafica).
Il testo si presenta in tre volumi e in volume unico.

CONTENUTI
Nel primo volume ampio spazio viene dato alla trattazione delle Religioni dell’età antica (a cominciare dalle testimonianze in età preistorica per poi parlare dei Sumeri, degli Egizi, dei Greci dei Romani, dei Celti e dei Germani, dei Maya e degli Aztechi). Questa Unità 1 aiuta a comprendere nella successiva Unità 2 la caratteristica unica e originale del monoteismo ebraico. L’Unità 3 sviluppa il tema del libro sacro, la Bibbia: genesi, struttura, contenuti. L’Unità 4 presenta il tema del Gesù storico alla luce del racconto dei Vangeli e della sua risurrezione.
Il secondo volume verte essenzialmente sulla storia della Chiesa, ma nella nuova edizione sono stati alleggeriti alcuni capitoli lasciando lo spazio a tematiche più attuali, quali il fenomeno dell’emigrazione, il fondamentalismo islamico ed i nuovi stermini di massa. Si inizia con le origini della Chiesa (Unità 1) per trattare poi della Chiesa nel Medioevo (Unità 2), nell’ epoca moderna (Unità 3) e contemporanea (Unità 4).
Il terzo volume è dedicato alle Religioni (Ebraismo, Islam, Induismo, Buddhismo ma anche Taoismo e Shintoismo e Nuove forme di religiosità oggi) (Unità 1); al tema del rapporto tra scienza e fede (Unità 2); ai temi etici (Unità 3) e ai valori che il Cristianesimo propone e rende concreti ancora oggi: giustizia, pace, fratellanza, salvaguardia del creato (Unità 4).
Il risultato è un quadro di contenuti estremamente ricco, che si presta a ulteriori analisi e confronti anche interdisciplinari (con Storia, Arte, Educazione alla Cittadinanza).

STRUTTURA DELL’OPERA
Il corso è organizzato in 16 UNITÀ di lavoro, distribuite sui tre volumi.
Ogni Unità, a sua volta, è strutturata in lezioni. In totale le LEZIONI sono 71.
Ogni Unità è introdotta da un’opera d’arte, da un esempio di “flipped classroom” e dalla enunciazione dei Traguardi e Obiettivi di apprendimento.
Le Lezioni sono arricchite dalle seguenti rubriche alcune delle quali potenziate rispetto all’edizione precedente:

  • UNA DOMANDA, PROF?: presenta dei piccoli quesiti per stimolare il dialogo in classe.
  • LESSICO: chiarisce i termini più specifici della disciplina.
  • FONTI: presenta citazioni bibliche, teologiche, storiche, del Magistero…
  • APPROFONDIMENTO: amplia i contenuti del testo e, a volte, risponde a qualche curiosità.
  • ATTIVITÀ: posta alla fine di ogni lezione o di più lezioni presenta esercizi per il lavoro a casa o il completamento di un lavoro svolto in classe.
    Le attività sono costituite da domande a scelta multipla, definizioni da completare e immagini da commentare.
  • VERIFICHE SOMMATIVE: propone attività individuali e di gruppo.
  • DIDATTICA INCLUSIVA: presenta una didattica semplificata con relativa mappa finale.
  • DOSSIER: con particolari illustrazioni, approfondiscono o ampliano alcune tematiche inerenti alla lezione di riferimento.
  • TAVOLE ILLUSTRATE: favoriscono l’attenzione e la curiosità anche visiva dell’allievo.
  • NOI GIOVANI: è uno spazio dedicato ad alcuni temi adolescenziali che permettono al docente di intavolare lezioni di tipo antropologico-psicologico e sociologico.
  • EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITÀ: al fondo di ogni volume dà un’ulteriore possibilità di dedicare uno spazio a temi socio-relazionali.
  • COMPITI DI REALTÀ: novità di questa edizione per una verifica mirata delle competenze.
  • MAPPA CONCETTUALE: alla fine di ogni Unità per facilitare la sintesi e l’autovalutazione con le 10 domande della pagina a fianco.
  • CONCETTI CHIAVE: ogni volume termina con una serie di parole-chiave tradotte nelle principali lingue straniere parlate dai nostri studenti.

WEB
Oltre alla ricchezza dei contenuti presentati nel testo, il Corso è corredato da materiali multimediali scaricabili con il libro digitale.
Si tratta di approfondimenti dei contenuti presentati, ma anche di materiali aggiuntivi.
Inoltre vi sono altri prodotti multimediali: video, audio, esercizi interattivi, percorsi in 3D che possono integrare la tradizionale lezione frontale e offrono spunti didattici nuovi adatti per coniugare i contenuti con gli strumenti tecnici più innovativi per una didattica al passo dei tempi. Segnaliamo qui, tra le tante proposte, il percorso in 3D sulla predicazione di Gesù strutturato secondo i tre anni di ministero con tutte le “finestre” che rimandano a ulteriore materiale di approfondimento.

La GUIDA PER L’INSEGNANTE con test di ingresso, verifiche sommative e relativi correttori di verifica (anche di tutte le attività del testo che richiedono una risposta chiusa) e altro materiale di approfondimento completa il corso.

PUNTI DI FORZA DELLA NUOVA EDIZIONE

  • per ogni Unità è stato introdotto un esempio di “flipped classroom” in modo che l’insegnante possa rendere gli alunni “protagonisti” della lezione;
  • è stata riformulata la sezione di “didattica inclusiva” per renderla più coerente con il testo, ma è stata anche “essenzializzata” e inserita lungo il testo; alla fine della “didattica inclusiva” è stata introdotta la mappa da completare dall’alunno;
  • per ogni Unità sono stati elaborati dei compiti di realtà per certificare le competenze;
  • alla fine di ogni Unità sono state formulate 10 domande per verificare l’apprendimento con le relative risposte;
  • nel volume 2° è stata introdotta la rubrica “Dossier oggi” per introdurre temi di rilevanza attuale quali il fondamentalismo islamico; i nuovi stermini di massa; il fenomeno dell’immigrazione; le guerre di religione;
  • è stato rivisto l’apparato grafico-illustrativo.

  • Volume 1 + E-book cl. 1 online*
    * L’insegnante può richiedere gratuitamente i DVD con l’e-book per ogni suo alunno

    ISBN: 9788842654063
    Pagine: 204
    Codice: 5406
    Prezzo: € 8,90
  • Volume 2 + E-book cl. 2 online*
    * L’insegnante può richiedere gratuitamente i DVD con l’e-book per ogni suo alunno

    ISBN: 9788842654070
    Pagine: 192
    Codice: 5407
    Prezzo: € 8,90
  • Volume 3 + E-book cl. 3 online*
    * L’insegnante può richiedere gratuitamente i DVD con l’e-book per ogni suo alunno

    ISBN: 9788842654087
    Pagine: 168
    Codice: 5408
    Prezzo: € 8,90
  • Volume unico + Religioni di ieri e oggi + E-book completo online*
    * L’insegnante può richiedere gratuitamente i DVD con l’e-book per ogni suo alunno

    ISBN: 9788842654094
    Pagine: 564
    Codice: 5409
    Prezzo: € 18,20
  • Volume unico + E-book completo online*
    * L’insegnante può richiedere gratuitamente i DVD con l’e-book per ogni suo alunno

    ISBN: 9788842654148
    Pagine: 468
    Codice: 5414
    Prezzo: € 16,90

 

Scuola ______________________________________________________________

Anno scolastico______________________ Sezioni___________________________

 

Relazione per l’adozione del testo

IN DIALOGO PLUS

Corso di IRC per la scuola secondaria di primo grado

di L. Fiandaca

Edizioni Elledici-il capitello, Torino 2018

ISBN 9788842654094

 

A seguito della comparazione di diversi manuali, in relazione alle Indicazioni nazionali e agli obiettivi della programmazione didattica ed educativa, si propone l’adozione di questo testo per le seguenti motivazioni:

 

IN DIALOGO PLUS offre un corso IRC “completo” in grado di integrare diverse esigenze (la programmazione con traguardi e obiettivi di apprendimento, i contenuti disposti a lezione, la brevità e la linearità dell’esposizione, l’operatività, l’attenzione a tematiche trasversali a più discipline, la leggerezza dell’impostazione grafica).

 

STRUTTURA DELL'OPERA

Il corso è organizzato in 11 UNITÀ di apprendimento all’interno del testo e 2 UNITÀ di apprendimento all’interno del fascicolo Le religioni ieri e oggi. Ogni unità didattica, a sua volta, è strutturata in lezioni. In totale le LEZIONI sono 71.

Le Lezioni sono arricchite dalle seguenti rubriche:

una domanda, prof?: presenta dei piccoli quesiti per stimolare il dialogo in classe.

Lessico: chiarisce i termini più specifici della disciplina.

FONTI: presenta citazioni bibliche, teologiche, storiche, del Magistero....

APPROFONDIMENTO: amplia i contenuti del testo e, a volte, risponde a qualche curiosità.

ATTIVITÀ: posta alla fine di ogni lezione o di più lezioni presenta esercizi per il lavoro a casa o il completamento di un lavoro svolto in classe. Le attività sono costituite da domande a scelta multipla, definizioni da completare e immagini da commentare.

VERIFICHE SOMMATIVE: propone attività individuali e di gruppo.

MAPPE CONCETTUALI: aiutano lo studente a raccogliere durante lo studio i concetti fondamentali di ogni Unità.

DIDATTICA INCLUSIVA: è una rubrica con testi semplificati per i casi di BES e DSA con relativa mappa finale.

DOSSIER: con particolari illustrazioni, approfondiscono alcune tematiche inerenti alle lezioni di riferimento.

TAVOLE ILLUSTRATE: favoriscono l’attenzione e la curiosità anche visiva dell’allievo.

NOI GIOVANI: è uno spazio dedicato ad alcuni temi adolescenziali che permettono al docente di intavolare lezioni di tipo antropologico- psicologico e sociologico.

COMPITI DI REALTÀ:  novità dell’edizione Plus  per una verifica  mirata delle competenze.

EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITÀ: al fondo di ogni volume, fornisce un'ulteriore possibilità di dedicare uno spazio a temi socio-relazionali.

CONCETTI CHIAVE: il volume termina con una serie di parole  tradotte nelle principali lingue parlate dai nostri studenti.

WEB BOOK: arricchisce il testo di ulteriori argomenti: presenta approfondimenti, filmati, galleria di opere d'arte, percorsi in 3D.

 

 

Questo testo è in linea con le nuove direttive ministeriali in materia adozionale, presentando le tipologie previste:

B) versione cartacea e digitale + contenuti digitali integrativi (modalità mista)

C) versione digitale + contenuti digitali integrativi (modalità digitale)

 

 

firma docente

data...............................                                ................................................