Nati per conoscere

Sussidiario

Nati per conoscere
Sussidiario

autore: Bramati Fontolan

editore: Mondadori

• Il progetto didattico di Nati per conoscere parte dal piacere della scopertae dal desiderio di sapere innati nei bambini, per sviluppare conoscenze e abilità e permettere la formazione di cittadini consapevoli: siamo nati per conoscere, ma diventiamo competenti attraverso lo studio e la applicazione delle nostre conoscenze alla realtà.
• Il sussidiario permette di lavorare in maniera realmente inclusiva grazie a un approccio visuale e a testi attentamente calibrati. La sua struttura, regolare e ricorsiva, permette all'insegnate di programmare facilmente il percorso didattico e allo studente di costruire una struttura solida a cui ancorare i propri apprendimenti.
• I testi di storiageografia e scienze sono suddivisi in macro-unità che hanno aperture molto accattivanti e "parlanti": grandi disegni o fotografie con fumetti invitano a raccontare una storia attivando l'immaginazione, in modo da indagare preconoscenze e misconoscenze e far emergere i saperi dell'enciclopedia personale.
• Le singole unità sono sempre introdotte e chiuse da pagine di didattica inclusiva: i Saperi di base anticipano i nuovi concetti che saranno affrontati nell'unità, stimolando il desiderio di scoprire e approfondire le conoscenze, mentre le mappe attive di riepilogo finali permettono di ripassare quanto appreso.
• A chiusura di ogni macro-unità si trovano pagine per l'accertamento delle competenze e compiti di realtà.
• Il metodo di studio (STUDIARE è FACILE) viene affrontato in modo graduale lungo tutto il percorso, attraverso strategie diversificate, puntualmente messe in pratica e riprese in rubriche dedicate.
• La matematica, ricchissima di esercizi, si sviluppa con una struttura analoga a quella delle altre discipline. Le attività di coding e problem solving, finalizzate alla costruzione del pensiero matematico, ricorrono in ogni unità. Due volumi appositi di mappe, uno per l'ambito antropologico e l'altro per l'ambito scientifico, costruiscono passo per passo le competenze di esposizione orale e l'acquisizione del linguaggio matematico.
• Ogni volume ha una proposta interdisciplinare di lapbook.

IL PROGETTO COMPETENZE DEL XXI SECOLO
Il progetto didattico di Nati per conoscere presta particolare attenzione allo sviluppo delle competenze del XXI secolo, con strumenti utili per la loro osservazione, descrizione analitica, valutazione e certificazione. Nei volumi degli studenti sono presenti, per esempio: proposte di brainstorming per raccontare storie (storytelling) e sviluppare curiosità, creatività e spirito di collaborazione; prove di competenza con compiti di realtà, per sviluppare tutte le qualità caratteriali, oltre all'iniziativa, alla creatività e alle competenze digitali; proposte per la Flipped Classroom, per stimolare le capacità organizzative, comunicative, e digitali; temi di cittadinanza per far emergere i valori sociali, civici e culturali. Con gli eserciziari gli studenti consolidano le conoscenze e completano il percorso sulle competenze, con una prova in stile INVALSI (anche di inglese), il coding, il CLIL e le competenze digitali.

Al momento non è disponibile la configurazione del libro

Al momento non è disponibile la relazione di adozione